Wexford

La città di Wexford è situata nella costa a sud-est dell’Irlanda ed è, sicuramente, una delle più antiche città marinare dell’isola; oltre ad essere il capoluogo della stessa contea è famosa per via della sua posizione sulla foce del fiume Slaney ed è proprio per questo motivo che venne battezzata Waesfjord, ossia “Porto dai fondali di fango” e fu fondata dai Vichinghi nel IX secolo.

Successivamente la città venne conquistata dai Normanni e intorno la metà del secolo XVII fu caratterizzata da una decimazione della popolazione in seguito ad una battaglia da parte di Cromwell. Nel periodo vittoriano Wxford divenne un importante porto commerciale, infatti da qui partivano le navi cariche di merci dirette in Inghilterra.

Se capitate a Wexford vi consigliamo di fare un giro alla West Gate ossia l’ultima porta rimasta delle sei e venne costruita nel XIV secolo e all’epoca serviva da porta del dazio e veniva usata per riscuotere il pedaggio e il passaggio attraverso il quale venivano incarcerati coloro che cercavano di sottrarsi alla gabella. Ricordiamo di fare una tappa anche alle rovine di Selskar Abbey distrutta da Cromwell nel 1649 e che fu firmato il primo trattato con gli inglesi.

Non lontano c’è il Ring Bull dove all’epoca era un importante approdo per le derrate destinate alla città e successivamente una sorta di “arena” dove c’erano dei combattimenti tra tori e oggi è diventato un famoso mercato. Più a sud c’è la possibilità di ammirare la St Iberius Church in stile georgiano e costruita nel 1760.

La città di Wexford oggi offre moltissimo svago infatti si possono trovare numerosi pub sia tradizionali che moderni, vivaci o tranquilli, ci sono poi molti caffè, ristoranti, negozi, un teatro, centri d’arte e musei. Wexford è molto famosa per la sua antica tradizione teatrale e musicale infatti è possibile partecipare ad ottobre al festival d’opera, il Festival di Wexford Opera conosciuto a livello internazionale, inoltre ci sono moltissimi eventi musicali dal vivo durante tutto l’arco dell’anno. Ad esmepio a maggio c’è il Wexford Viking Festival con rievocazione del passato vichingo con giochi, parate in costume, spettacoli di piazza e occasioni di divertimento destinate a grandi e bambini.

A pochi km di distanza potete ammirare l’Irish National Heritage Park dove è possibile vedere un meraviglioso parco tematico all’aperto con ben 9000 anni di storia irlandese dall’era mesolitica a quella celtica, a quella cristiana e infine normanna: un vero spettacolo, da non perdere. C’è anche il Johnstown Castle, la famosa residenza delle famiglie Fitzgerald ed Esmonde, con ben 20 ettari di giardini boscosi ed infine il Wexford Wildfowl Riserve il paradiso per gli amanti del birdwatching.

Ricordiamo che nei dintorni di Wexford ci sono ben 200 chilometri di spiagge tra cui quella di Curracloe dove sono state girate le scene di numerosi film tra cui: Salvate il soldato Ryan e Sbarco in Normandia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *